Bevande alcoliche, mosti e aceti

bevande-alcoliche

Bevande alcoliche, mosti, aceti

I servizi offerti
• Prelievo
• Consulenza per l’autocontrollo
• Analisi chimiche

Acidità totale 25
Acidità volatile ( al netto di SO2) 25
Acido ascorbico 50
Acido borico 26
Acido citrico 65
Acido lattico 65
Acido malico 65
Acido propionico 65
Acido succinico 65
Acido tartarico 65
Alcalinità delle ceneri 30
Alcool metilico (gasrcomatografia) 60
Alcool superiore (gasromatografia) 60
Alcool (grado 12arassit per distillazione) 30
Alcool complessivo 30
Aldeidi 50
Alfa di ionizzazione 15
Alogeno derivati 62
Analisi con trattamento: alcool, acidità fissa, acidità volatile, SO2, Ph 30
Analisi mosto: alcool, acidità fissa, acidità volatile, SO2, Ph 30
Anidride carbonica 28
Anidride solforosa libera 20
Anidride solforosa totale 20
Antifermentativi (prova di fermentazione) 21
Antociani 26
Azotidrato o sodio azid+B298e 26
Azoto amminico (numero di formolo) 23
Azoto totale 30
Bromo organico e totale – iodio totale 50
Calcio 31
Caramello 31
Caratteri organolettici 10
Catechina 26
Ceneri
Cloruri (lim. Saldatura)
Cloruro di vinile
Coloranti
Densità a 20/20 °C
Determinazione del Ph
Esame microscopico
Esteri
Estratto secco netto (densità + grado 13arassit)
Estratto secco netto (metodo diretto)
Feccia per pesata
Feccia per centrifuga
Ferrocianuro
Fruttosio
Furfurolo
Glicerina
Glicoldietilenico
Glucosio
Magnesio
Manganese
Mannitolo (gascromatografia)
Nitrati
Polifenoli
Potassio
Prolina
Prova di filtrazione su membrana
Rame
Saccarosio (metodo c.s.s.) (compreso lo standard)
Sodio
Solfati
Sorbitolo (gascromatografia)
Stirene
Viscosità
Zinco
Zuccheri totali

Vini

I servizi offerti
• Prelievo
• Consulenza per l’autocontrollo
• Analisi chimiche

Acidità totale *
Acidità volatile (al netto di SO2)
Acido ascorbico (HPLC)
Acido borico
Acido citrico
Acido lattico
Acido malico
Acido succinico
Acido tartarico
Alcalinità delle ceneri
Alcool metilico (gas cromatografia) =metanolo
Alcool superiore (gas cromatografia)
Alcool (grado 14arassit per distillazione)
Alcool complessivo
Aldeidi
Alfa di ionizzazione
Alogeno derivati
Anidride carbonica
Anidride solforosa combinata *
Anidride solforosa libera *
Anidride solforosa totale *
Antifermentativi (prova di fermentazione)
Antociani
Azotidrato o sodio azid+B298e
Azoto amminico (numero di formolo)
Azoto totale
Bromo organico e totale – iodio totale
Calcio
Caramello
Caratteri organolettici
Catechina
Ceneri
Cloruri (lim. Saldatura)
Cloruro di vinile
Coloranti (c.s.s.) (compresi gli standards)
Coloranti (ricerca – arata)
Densità a 20/20 °C
Esame microscopico
Esteri
Estratto secco netto (densità + grado)
Estratto secco netto (metodo diretto)
Feccia per pesata
Feccia per centrifuga
Ferrocianuro
Fruttosio
Furfurolo
Glicerina
Glicoldietilenico
Glucosio
Magnesio
Metalli
Manganese
Mannitolo (gascromatografia)
Nitrati
Ph *
Polifenoli
Potassio
Prolina
Prova di filtrazione su membrana
Rame
Saccarosio (metodo c.s.s.) (compreso lo standard)
Sodio
Solfati
Sorbitolo (gascromatografia)
Stirene
Viscosità
Zinco
Zuccheri riducenti e non totali
Zuccheri riduttori feheling

Birra

I servizi offerti
• Prelievo
• Consulenza per l’autocontrollo
• Analisi chimiche

Acidità
Acido ascorbico
Anidride solforosa
Ceneri
Esame organolettico
Estratto secco
Grado alcoolico
Grado saccarimetrico
Peso specifico

Bevande spiritose

Ai sensi del Regolamento 1576/1989 si intende per Bevanda Spiritosa “il liquido alcolico destinato al consumo umano con un titolo alcolometrico minimo di 15% vol., ottenuto sia direttamente mediante distillazione, in presenza o meno di aromi, di prodotti fermentati naturali e/o mediante macerazione di sostanze vegetali e/o aggiunta di aromi, zuccheri nell’alcool etilico di origine agricola e/o in distillati di origine agricola e/o acquaviti”.

Tale Regolamento è stato successivamente modificato dal Regolamento CEE 3280/98 e dal Regolamento CEE 3378/94.
A questa categoria appartengono svariati prodotti, tra cui la grappa, acquavite, liquori di limoni, liquori di agrumi, creme di limoni, ecc.
Il Regolamento CEE 2870/92 stabilisce i metodi di analisi per le bevande spiritose, mentre il Regolamento CEE 2009/92 stabilisce i metodi di analisi per l’alcool etilico di origine agricola utilizzato per l’elaborazione di bevande spiritose.

Il laboratorio elabora pacchetti d’analisi per l’esportazione di liquori e tabelle caloriche per l’etichettatura nutrizionale. Tra i vari parametri previsti della legislazione vigente il laboratorio effettua numerose analisi di seguito elencate:

  • Acidità totale
  • Alcol metilico
  • Alcoli superiori
  • Aldeidi
  • Anidride solforosa
  • Esteri estratto secco
  • Residuo secco
  • Saccarosio
  • Determinazione del titolo alcolometrico volumico
  • Zuccheri
  • Zuccheri riduttori
  • Zuccheri totali